CULTURA / /
Nel nome di Ettore Scola

Fuori le ali per il cinema

L'associazione di Silvia Scola e Marta Rizzo nelle carceri tra i giovani per rappresentare una strada sulla quale crescere verso una concreta possibilità di reinserimento

Cinque film e cinque incontri con autori e tecnici per aprire con i mestieri del cinema, in carcere...

 Leggi
Per poter leggere questo contenuto devi essere abbonato
Se sei abbonato inserisci username e password per entrare


Se vuoi abbonarti ora clicca qui
Se vuoi conoscerci meglio clicca qui
Con l'abbonamento avrai accesso a tutte le informazioni della nostra redazione. Indirizzi email, telefoni, siti internet, film in preparazione ed in sviluppo, calendari di appuntamenti professionali, notizie ed articoli utili a te che lavori nel Cinema e che fai dell'informazione il motore della tua professione. Un piccolo prezzo per sostenere un grande lavoro per voi.